L’arte delle felicità 2011 – Napoli è il luogo della solitudine?

L'arte della Felicità 2011 - Napoli L’arte delle felicità è una rassegna di incontri e conversazioni  che ogni anno, a Napoli,  affronta un tema con grande sapienza e forza culturale.

Dopo le ultime due edizioni, dedicate alla paura e al potere, ci si occuperà dal 31 marzo al 10 aprile della solitudine, che, nelle parole degli ideatori della rassegna, Francesca mauro e Luciano Stella: “Sembra essere oggi lo spettro che si aggira persistente nella comunità umana. È come se il dileguarsi di alcuni punti di riferimento solidi (partiti, ideologia, sindacati, famiglia, chiese) avesse alimentato […] una spiccata mancanza di signifcato e di futuro, di smarrimento, di sradicamento”.

Marc Augé

Marc Augé

Un tema difficile,  insomma, quello dell’arte della felicità 2011, possibile portatore di grande mestizia, che verrà affrontato, nelle sedi dell’evento, da pesi massimi del pensiero contemporaneo: gente come Zygmunt Bauman o Marc Augé sono, per dirla facile,  i Cristiano Ronaldo e i Zlatan Ibrahimovic della filosofia postmoderna. E voi non potete perderli.

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo

Certo, ci saranno anche i “soliti” Toni Servilli, ma il livello degli incontri, rimane per lo più altissimo ed alcuni degli argomenti saranno affrontati con taglio interdisciplinare, come lascia intuire il programma che comprende anche proiezioni di film e spettacoli teatrali.
Credeteci, l’arte della felicità è uno di quei momenti che fanno di Napoli una capitale culturale. Se volete venire ad assistere ai dibattiti, sapete già dove alloggiare 🙂

Consultate il programma qui.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi a Napoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’arte delle felicità 2011 – Napoli è il luogo della solitudine?

  1. Maria Grazia Vinti scrive:

    credo che le vostre iniziative siano molto interessanti e stimolanti, tra l’altro su teme complessi e trasversali ad ogni persona.
    sono interessata a tesserarmi e, soprattutto, vorrei sapere le vostre iniziative alle quali poter partecipare.
    grazie

  2. Maria Grazia Vinti scrive:

    Vorrei conoscere le vostre iniziative e potervi partecipare.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *